Per Poeta biennale a Reggio Emilia

"Approdo in una società che ha sempre dimostrato serietà, programmazione ed organizzazione" ha detto il play.

La Pallacanestro Reggiana ha comunicato di aver sottoscritto in data odierna un accordo di durata biennale con l’atleta Giuseppe Poeta.

Poeta, playmaker classe 1985 nativo di Battipaglia, arriva a Reggio Emilia dopo aver vestito le maglie di Salerno, Veroli, Teramo, Virtus Bologna, Trento e Torino in Italia, oltre a quelle di Baskonia e Manresa in Spagna. Nella sua lunga carriera annovera oltre 330 partite disputate in Legabasket con più di 3000 punti segnati, oltre a 120 presenze con la maglia della Nazionale azzurra. Nel suo palmares anche una Coppa Italia conquistata con Torino nel 2018 ed il “Premio Reverberi” come Miglior Giocatore Italiano nel 2008.

"Sono molto contento, carico ed entusiasta – queste le parole di Poeta –: ritrovo coach Buscaglia dopo un’annata piena di soddisfazioni a Trento ed approdo in una società che ha sempre dimostrato serietà, programmazione ed organizzazione. Il mio primo obiettivo sarà quello di far
capire ai giocatori che arriveranno il peso e la tradizione della maglia che indosseremo. Inoltre, metterò la mia esperienza al servizio della squadra e dei giovani di grande qualità che fanno parte dell’organico".
 

Poeta

ARTICOLI CORRELATI:

Dyson-Fortitudo: salta tutto
Dyson-Fortitudo: salta tutto
Coronavirus, Petrucci entra a gamba tesa
Coronavirus, Petrucci entra a gamba tesa
Alessandro Gentile spiega la sua svolta social
Alessandro Gentile spiega la sua svolta social
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium