Olimpia, tutti gli incroci possibili

'La Gazzetta dello Sport' ha analizzato la situazione dei milanesi in Eurolega dopo le sorprese di venerdì.

30 Marzo 2019

'La Gazzetta dello Sport' ha analizzato la situazione dell'Olimpia in Eurolega dopo le sorprese di venerdì.

"Restano in 6 a giocarsi gli ultimi tre posti – vi si legge -: Vitoria e Panathinaikos a quota 30 punti; Zalgiris, Milano, Maccabi e Olympiacos a quota 28. Le situazioni di parità si risolvono con la classifica avulsa, e nelle condizioni attuali Milano sta dietro ai lituani, ottavi, anche se la squadra di Pianigiani ha il vantaggio degli scontri diretti con lo Zalgiris (1-1, +5), come con Olympiacos (2-0) e Maccabi (1-1, +4). E’ invece sotto con Vitoria (1-1, -2) e Panathinaikos (1-1, -9). Resta tutto possibile nell'ultima giornata, compreso un arrivo a pari punti di tutte le 6 squadre ancora in corsa: in quella situazione Milano sarebbe 8ª, promossa assieme a Zalgiris (6°) e Vitoria (7ª). Ma le certezze sono poche. Una di queste è che Vitoria e Panathinaikos con un successo sono qualificate. I baschi però hanno un difficilissimo appuntamento giovedì in casa del Cska, già certo del secondo posto. Mentre i greci di Rick Pitino ospitano il Buducnost, penultimo. L'Olimpia può chiudere anche al 7° posto se chiude alla pari con Vitoria e Olympiacos o in un quartetto che oltre a baschi e greci include anche lo Zalgiris".

©Arenella

ARTICOLI CORRELATI:

©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLa Reyer perde Bramos
La Reyer perde Bramos
©Getty ImagesAtlante Eurobasket Roma da record
Atlante Eurobasket Roma da record
©MenzophotoCantù, con i 2 punti arriva una multa
Cantù, con i 2 punti arriva una multa
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle