Olimpia Milano in imbarazzo per lo striscione strappato

In vista della Final Eight di Coppa Italia sono arrivate le scuse ufficiali della società.

Attraverso un comunicato la società meneghina ha condannato quanto successo.

L’Olimpia Milano prende le distanze da quanto successo a poche ore dal via della Final Eight di Coppa Italia.

“La Pallacanestro Olimpia Milano si scusa con i tifosi di Brindisi e delle altre squadre partecipanti alle Final Eight di Coppa Italia che si svolgeranno nei prossimi giorni a Milano – si legge nel comunicato diramato dai biancorossi -. La proprietà dell’Olimpia Milano e la società sono da sempre a favore dell’integrazione, del rispetto reciproco e dell’ospitalità. L’Olimpia condanna quindi con forza quanto avvenuto nella giornata di oggi. Questo tipo di tifo non ci appartiene e non ci apparterrà mai da qualunque direzione provenga”.

©Obiettivo Pianta

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMessina:
Messina: "In bocca al lupo a Trento"
©Obiettivo PiantaDalmonte mette la faccia dopo la batosta
Dalmonte mette la faccia dopo la batosta
©Dinamo SassariVince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
Vince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle