NBA: Victor Wembanyama clamoroso, Suns annichiliti. Paolo Banchero affonda i Jazz

NBA, i risultati della notte

Quattro le partite della notte NBA fra giovedì e venerdì. Tra queste non può che fare notizia la clamorosa serata di Victor Wembanyama: il francese dei San Antonio Spurs, prima scelta all’ultimo Draft e da molti considerato un predestinato, annichilisce la resistenza dei Phoenix Suns con 38 punti e 10 rimbalzi, che cancellano dall’altra parte la quasi-tripla-doppia davanti al pubblico amico da parte di Devin Booker, autore di 31 punti, 13 assist e 9 rimbalzi e contribuiscono al terzo successo stagionale dei neroargento. 132-121 il punteggio finale.

Terza partita vinta sulle cinque giocate anche per gli Orlando Magic, trascinati da Paolo Banchero: 30 punti, 9 rimbalzi e 5 assist per il prodotto di Duke, miglior marcatore nel 115-113 con cui la franchigia della Florida piega gli Utah Jazz sul parquet di questi ultimi (solo 7 minuti per Simone Fontecchio, senza punti a referto).

Ampia vittoria casalinga per i Philadelphia 76ers, che sconfiggono 114-99 i Toronto Raptors grazie soprattutto a un Joel Embiid da 28 punti, 13 rimbalzi e 7 assist, chiude la rassegna delle gare giocate nella notte il quarto successo in cinque partite dei New Orleans Pelicans, che con un CJ McCollum da 33 punti superano 125-116 i Detroit Pistons.

Articoli correlati

P