Macedonia del Nord indigesta, Sacchetti guarda anche indietro

"Nel complesso bisogna dire che queste sei partite ci sono state davvero molto utili" osserva il ct.

21 Febbraio 2021

"Dispiace aver chiuso con due sconfitte ma in un percorso di crescita come questo può succedere" dice Meo Sacchetti.

Si chiude con una sconfitta contro la Macedonia del Nord (87-78) l’avventura agli EuroBasket 2022 Qualifiers. Gli Azzurri, pur avendo già in tasca il pass per l’Europeo in qualità di Paese ospitante terminano in testa al Girone B davanti alla Russia (battuta due volte), all’Estonia e agli stessi macedoni, che domani si giocheranno l’accesso all’Europeo in un vero e proprio spareggio contro gli estoni.

Un percorso che si chiude dunque con quattro vittorie e due sconfitte in sei partite e soprattutto con ben 14 giocatori che prima dell’inizio di questo torneo non avevano mai vestito la maglia della Nazionale Senior.

Per l’Italia si tratta della 38esima partecipazione alla massima competizione continentale su 41 edizioni a partire dal 1935. Il torneo del 2022, inizialmente previsto per il 2021 e rimandato a causa della pandemia da Covid-19, sarà organizzato congiuntamente da quattro Paesi: Italia (un girone al Forum di Assago a Milano) Repubblica Ceca (Praga), Georgia (Tbilisi) e Germania (Colonia). I tedeschi ospiteranno anche la fase finale prevista a Berlino. Il sorteggio si terrà il 30 marzo prossimo.

 “Devo fare i complimenti alla Macedonia del Nord per come ha giocato nel secondo tempo – ha detto il ct Meo Sacchetti -. La loro fisicità ci ha messo in grande difficoltà e abbiamo sofferto tantissimo Dimitrijevic. Avevo già visto segnali di cedimento negli ultimi cinque minuti del primo tempo. Nel complesso bisogna dire che queste sei partite ci sono state davvero molto utili per far crescere tantissimi giovani. Abbiamo visto da vicino diversi giocatori e abbiamo creato un buon feeling. Un lavoro che ritroveremo nel prossimo futuro. Dispiace aver chiuso con due sconfitte ma in un percorso di crescita come questo può succedere”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesThomas Heurtel, un sì a metà all'Asvel
Thomas Heurtel, un sì a metà all'Asvel
©Getty ImagesPagliuca:
Pagliuca: "Dopo l'Olimpia c'è la Virtus"
©Getty ImagesE' ufficiale, Pau Gasol giocherà con il Barcellona
E' ufficiale, Pau Gasol giocherà con il Barcellona
 
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle
Serie A: Napoli-Juventus 1-0, le pagelle