La delusione di Lino Lardo: "Smarrita la nostra identità"

Il c.t. della nazionale femminile di basket amareggiato per il ko.

21 Giugno 2021

Italbasket fuori dall'Europeo

Niente da fare per l'Italbasket femminile, sconfitta oggi a Valencia dalla Svezia (46-64) nello spareggio per accedere nelle prime otto e quindi eliminata dall’EuroBasket Women 2021. La miglior marcatrice Azzurra è stata Cecilia Zandalasini con 19 punti, per la Svezia 22 di Frida Eldebrink.

Questa l’analisi di coach Lardo: "Congratulazioni alla Svezia, per la grande partita che ha giocato. Mi spiace per l’eliminazione e per il modo in cui è maturata perché abbiamo completamente smarrito la nostra identità in tutte e due le metà campo, fallendo anche tanti tiri aperti. Non sembravamo noi, quelli delle prime tre partite. L’impegno delle ragazze è stato comunque totale, sia durante il raduno che in questi giorni a Valencia: voglio ringraziare loro e tutto lo staff tecnico e sanitario che mi ha supportato. Dispiace molto uscire così".

©Ufficio Stampa Cestistica San Severo

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Foto BizziScherma, gli italiani ora conoscono i loro avversari
Scherma, gli italiani ora conoscono i loro avversari
©Getty ImagesCanottaggio, a Tokyo c'è già profumo di medaglie azzurre
Canottaggio, a Tokyo c'è già profumo di medaglie azzurre
©Getty ImagesLe ragazze del 3x3 pronte a fare gli straordinari
Le ragazze del 3x3 pronte a fare gli straordinari
©Getty ImagesMeo Sacchetti avverte la Germania
Meo Sacchetti avverte la Germania
©Getty ImagesJannik Sinner: un Lorenzo Musetti sorpreso lo ringrazia
Jannik Sinner: un Lorenzo Musetti sorpreso lo ringrazia
©Getty ImagesCassani lancia Vincenzo Nibali:
Cassani lancia Vincenzo Nibali: "Non siamo favoriti ma..."
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle