Ivan Almeida non si muove anche se potrebbe

Ha il permesso da Treviso ma spiega: "Non vorrei correre il rischio di portare il virus a Capo Verde".

14 Marzo 2020

Ivan Almeida ha reso noto sul proprio profilo Twitter che non rientrerà a casa nonostante sia stata sancita la sospensione del campionato di serie A di pallacanestro e abbia ricevuto il benestare da parte della De’ Longhi Treviso.

“Rimango in Italia. Il momento di tornare a casa era due settimane fa, non ora. Non vorrei correre il rischio di portare il virus a Capo Verde nel caso in cui lo avessi o lo contraessi nel corso del viaggio” ha evidenziato.

“La società in accordo con gli atleti, ha dato libertà ai tre giocatori Aleksej Nikolic, Isaac Fotu e Ivan Almeida di raggiungere le proprie nazioni, con l’intesa di un loro ritorno a Treviso quando sarà possibile riprendere l’attività sportiva” si legge nella nota diramata da Treviso.

Lunghissimo il viaggio di Fotu, che ha fatto ritorno in Nuova Zelanda. Nikolic è rientrato in Slovenia

©antennatre

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOlimpia Milano ko, Messina:
Olimpia Milano ko, Messina: "Lezione su cui riflettere"
©SardegnaDiesSassari ko, Pozzecco sugli arbitri:
Sassari ko, Pozzecco sugli arbitri: "C'è un piccolo problema"
©ArenellaL'Olimpia chiude col botto, Messina pensa già ai quarti
L'Olimpia chiude col botto, Messina pensa già ai quarti
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto