Dyson e Miller malmenati a Torino

Brutta avventura per i due americani della Manital: l'ex sassarese è addirittura svenuto per le botte ricevute.

Bruttissima avventura all’uscita di una discoteca di Torino per Jerome Dyson e Ian Miller.
 
I due cestisti statunitensi in forza alla Manital, formazione neopromossa nella massima serie italiana di basket, sono stati aggrediti e malmenati da un gruppo di giovani, quattro o cinque ragazzi, probabilmente di origine albanese, per circostanze tuttora al vaglio degli inquirenti.
 
Gli atleti hanno rischiato davvero grosso, in particolare l’ex Sassari, che è stato colpito alle spalle e ha ricevuto un colpo in testa: ricoverato presso il CTO, gli è stato diagnosticato un trauma cranico. Miller se l’è invece cavata con alcuni lividi alle gambe.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Messina:
Messina: "In bocca al lupo a Trento"
©Dalmonte mette la faccia dopo la batosta
Dalmonte mette la faccia dopo la batosta
©Vince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
Vince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle