Dragic mette le cose in chiaro

"Aspiro all'Eurolega. Ma Trieste è una città di basket, con storia e passione" sottolinea lo sloveno.

26 Marzo 2019

Zoran Dragic è riconoscente. "Trieste è una città di basket, con storia e passione. Ho trovato un club organizzato, entusiasta, che ha creduto in me. Di questo avevo bisogno, sapevo di essere tornato, dopo due anni di inattività e due infortuni così gravi in sequenza. Mi servivano tempo e fiducia. Trieste è stata la scelta perfetta, la società merita di diventare grandissima" racconta lo sloveno a 'Tuttosport'.

"Io aspiro all’EuroLega, credo sia legittimo avere ambizioni alte. Vedremo" aggiunge l'ex Olimpia, facendo capire che le strade con i giuliani potrebbero però separarsi.

©Simone Lucarelli

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVirtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
Virtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
©Confindustria EmiliaVirtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
Virtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
©Screenshot tratto da YoutubeDjordjevic non sarà in panchina contro Varese
Djordjevic non sarà in panchina contro Varese
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle