Djordjevic individua il punto debole della Virtus

La sconfitta contro Brindisi pesa parecchio al tecnico serbo, che punta il dito contro la gestione difensiva dei suoi.

7 Novembre 2020

La Virtus Bologna esce sconfitta 88-98 in casa contro Brindisi e Sasha Djordjevic, dopo il match, individua il punto debole delle V Nere: "Senza Markovic, nostro leader difensivo, abbiamo giocato soft. La difesa è mancata nella maniera più assoluta, ognuno deve cercare la propria responsabilità".

"Abbiamo fatto tanti errori negli uno contro uno difensivi – ha aggiunto il coach serbo -. Nel primo tempo con le palle perse abbiamo regalato un break: non ce lo possiamo permettere. E' un’altra sconfitta in casa: mancano i nostri tifosi, ma dobbiamo guardare solo a noi perché giochiamo senza di loro".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Ettore Messina gioisce e applaude Treviso
Ettore Messina gioisce e applaude Treviso
©Virtus sconfitta, Djordjevic bacchetta gli arbitri
Virtus sconfitta, Djordjevic bacchetta gli arbitri
©Trento ko con Reggio Emilia, Brienza si sfoga
Trento ko con Reggio Emilia, Brienza si sfoga
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle