Darius Johnson-Odom si sente in gabbia

"Come pensate che ci sentiamo noi che non possiamo tornare a casa?" ha domandato.

13 Marzo 2020

"Se le società sono preoccupate che i giocatori americani non siano poi in grado di tornare indietro (in Italia, se vanno in America, ndr), come pensate che ci sentiamo noi che non possiamo tornare a casa?". A scriverlo, sul proprio account Twitter, è stato Darius Johnson-Odom, attualmente in forza alla Grissin Bon Reggio Emilia e tutt’ora in Italia.

"Contenerlo in 3 settimane non è realistico" ha aggiunto l’ex Cantù e Sassari riferendosi al Coronavirus.

Da Trieste sono intanto andati via tre americani, stando a quanto riferisce il ‘Piccolo’. Hanno fatto ritorno negli Stati Uniti Ricky Hickman, Dequan Jones e Akil Mitchell.

©Gazzetta di Reggio

ARTICOLI CORRELATI:

©Gazzetta di ReggioBasket, le decisioni del Giudice Sportivo
Basket, le decisioni del Giudice Sportivo
©Gazzetta di ReggioPetrucci:
Petrucci: "Spadafora ha offeso i presidenti federali"
©Gazzetta di ReggioOlimpia, a rischio la gara con lo Zenit
Olimpia, a rischio la gara con lo Zenit
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa