Daniel Hackett vola in Russia

Il playmaker della nazionale italiana ha siglato un contratto biennale con il Cska Mosca

Daniel Hackett riparte dal Cska Mosca. Il playmaker della nazionale italiana ha firmato un contratto biennale con il club russo, uno dei top team in vista della prossima Eurolega. Si tratta della terza esperienza all'estero per il 30enne azzurro, dopo le avventure in Grecia con la maglia dell'Olympiacos e quella in Germania con il Bamberg.

Nei suoi anni all'estero, l'ex Olimpia Milano ha perfezionato il proprio gioco, diventando uno dei giocatori più importanti nel suo ruolo di tutta l'Eurolega. Nella scorsa stagione in 26 partite con la maglia del club tedesco, di cui 11 da titolare, ha segnato 9.6 punti, mettendo a referto anche 3.4 assist e 2.7 rimbalzi di media a partita.

Ufficiale anche il trasferimento di un altro giocatore che ha indossato la casacca del club meneghino. Keith Langford, eroe del primo scudetto targato Armani, ha infatti trovato un accordo con il Panathinaikos, in Grecia. I Greens hanno anche messo nero su bianco l’accordo triennale con l’ala Ioannis Papapetrou, in arrivo dagli storici rivali dell’Olympiacos.

ARTICOLI CORRELATI:

Allianz scende in campo con Trieste
Allianz scende in campo con Trieste
Mike James mette tutti in fila
Mike James mette tutti in fila
Sacripanti spiega come il basket venga dopo
Sacripanti spiega come il basket venga dopo
 
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne