Dalmasson chiede pazienza e spiega il valore aggiunto

Il coach della Pallacanestro Trieste ha esaltato i tifosi e parlato dei nuovi arrivati.

Il coach della Pallacanestro Trieste, Eugenio Dalmasson, ha parlato dell’inserimento dei nuovi arrivati. "Nel nuovo gruppo ci sono tanti elementi che devono metabolizzare la realtà del campionato italiano, il lavoro che viene svolto a Trieste da anni: ci vuole una sana dose di pazienza" ha detto al ‘Piccolo’.

"Rimane il denominatore comune che genera un valore aggiunto, il calore e l’affetto dei tifosi verso i propri rappresentanti, decisivo soprattutto quando ci saranno dei momenti di difficoltà" ha aggiunto il timoniere dei giuliani.

dalmasson

ARTICOLI CORRELATI:

Messina:
Messina: "Lo Zalgiris è in crescendo"
Trieste, esplode il caso Mitchell
Trieste, esplode il caso Mitchell
Jamon Gordon va giù piatto con Ettore Messina
Jamon Gordon va giù piatto con Ettore Messina
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium