Cinciarini guarda al mercato e sprona Ravenna

"Mancano i due americani, che saranno gli ultimi pezzi della scacchiera, ma la squadra è quasi fatta. Le motivazioni sono tante" ha detto.

3 Agosto 2021

Daniele Cinciarini affila le armi

Daniele Cinciarini sarà uno dei punti fermi dell’OraSì 2021/22. Il 38enne pesarese ha dimostrato ancora una volta di essere un “fattore” in questa categoria, chiudendo la scorsa stagione con numeri da MVP: 15.6 punti in 23 minuti di media a partita, con la prestazione monstre da 40 punti a Scafati. Leadership, ambizione, capacità di essere determinante: caratteristiche che “Cincia” metterà al servizio della squadra anche nella prossima stagione.

“La squadra è diventata più verde, si riparte con le conferme di 4 giocatori e con un allenatore nuovo che conosco, che mi ha già allenato a Bologna, un esordiente ma molto preparato - ha detto -. Mancano i due americani, che saranno gli ultimi pezzi della scacchiera, ma la squadra è quasi fatta. Le motivazioni sono tante: per i nuovi giovani, quella di mettersi in luce e dimostrare che si meritano minuti importanti, per i tre che lo scorso anno erano under, di dimostrare i passi che sono stati fatti“.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesOlimpia, coach Ettore Messina non ha gradito un particolare
Olimpia, coach Ettore Messina non ha gradito un particolare
©Getty ImagesBasket, Serie A: l'Olimpia Milano parte bene
Basket, Serie A: l'Olimpia Milano parte bene
©Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket PesaroAza Petrovic sa cosa lo aspetta con la Dinamo Sassari
Aza Petrovic sa cosa lo aspetta con la Dinamo Sassari
©Virtus BolognaSergio Scariolo senza mezzi termini sulla rivalità con Ettore Messina
Sergio Scariolo senza mezzi termini sulla rivalità con Ettore Messina
©Getty ImagesLa Vuelle Pesaro ha un nuovo playmaker
La Vuelle Pesaro ha un nuovo playmaker
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoMarco Belinelli:
Marco Belinelli: "Ci sono cose che mi hanno dato fastidio"
 
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle