Burns non dimentica James

"Con la difesa e le sue giocate abbiamo ribaltato la situazione" osserva l'ex.

31 Marzo 2019

Christian Burns, uno dei numerosi ex in campo tra Olimpia a Cantù, analizza il match vinto dai biancorossi.

“Abbiamo cambiato la partita in difesa, lavorando bene di squadra – dice -. Dopo aver subito 56 punti nel primo tempo, davvero troppi, ne abbiamo subiti solo 35 nella ripresa ed è stata quella la chiave del match. Oltre ovviamente alle giocate di James in attacco. Una vittoria che ci serviva, ed ora pensiamo alla partita più importante della stagione, quella in casa dell’Efes per provare a conquistare i playoff di Eurolega”.

In collaborazione con basketissimo

©sportal

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesC'è un positivo nella Vuelle Pesaro
C'è un positivo nella Vuelle Pesaro
©Sportal.itLa Virtus Bologna sospende l'attività giovanile
La Virtus Bologna sospende l'attività giovanile
©Getty ImagesThomas Heurtel, un sì a metà all'Asvel
Thomas Heurtel, un sì a metà all'Asvel
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle