Brindisi ko, addio Champions

Pugliesi sconfitti in Ungheria dal Falco Szombathely ed eliminati dall'Europa con un turno di anticipo.

28 Gennaio 2020

Brindisi saluta con un turno d'anticipo la Champions League. Costretta a vincere in Ungheria nella tredicesima e penultima giornata del gruppo D e sperare nelle contemporanee sconfitte di Besiktas e Bonn, la squadra di Vitucci è uscita sconfitta dal parquet del Falco Szombathely per 93-83, nonostante i 19 punti di Tyler Stone e i 18 di Adrian Banks.

Un risultato che nega ai pugliesi qualsiasi chance di passaggio del turno a prescindere dal risultato dell'ultima gara, in programma martedì 4 febbraio al PalaPentassuglia contro il Neptunas, a questo punto ininfluente.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesQuesta serie A sconcerta Charlie Recalcati
Questa serie A sconcerta Charlie Recalcati
©Getty ImagesPozzecco elogia i suoi giocatori e gli avversari
Pozzecco elogia i suoi giocatori e gli avversari
©Getty ImagesOlimpia, Messina:
Olimpia, Messina: "C'è preoccupazione per Brooks"
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3