Brienza manda un messaggio alla Virtus

Il coach di Trento alla vigilia: "Con loro abbiamo fatto sempre bene, e con più killer instinct...".

28 Gennaio 2020

Il coach della Dolomiti Energia Trentino Nicola Brienza ha parlato alla vigilia del match di EuroCup contro la Virtus: "Quella contro la Virtus è una partita per noi importante per confermare quanto di buono fatto nella nostra vittoria in trasferta a Sassari e anche per tenere viva, per quanto possibile, la chance di qualificazione al prossimo turno di coppa". 

"Conosciamo bene le qualità e la forza di Bologna, nelle due precedenti partite contro di loro nelle ultime settimane però abbiamo fatto partite di alto livello: dovremo provare a ripeterle, magari provando ad avere più “killer instinct” nel finale. Non è facile limitare tutte le bocche da fuoco della Virtus, perché hanno un roster profondo e con tanti ottimi giocatori e rispetto alle ultime uscite hanno pure aggiunto Devyn Marble: la loro vittoria al Taliercio contro Venezia nel weekend ha dimostrato una volta di più il loro valore, e credo che allo stesso tempo abbia dimostrato il valore delle nostre performance recenti contro Bologna. Dobbiamo scendere in campo con grande presenza mentale, con tutti i giocatori pronti a dare un contributo determinante: lo abbiamo fatto a Sassari sabato, lo abbiamo fatto in stagione su campi difficili e contro grandi avversarie, proveremo a ripeterci. Vogliamo mettere un mattoncino in più e sfruttare questa partita per crescere e consolidarci".

©Novatris

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio stampa Pallacanestro TriesteTrieste torna al successo, Varese sempre più giù
Trieste torna al successo, Varese sempre più giù
©Pallacanestro Cantu'Piero Bucchi:
Piero Bucchi: "Mi aspetto rabbia e determinazione"
©Sportal.itFlavio Portaluppi:
Flavio Portaluppi: "Giusto che si retroceda dalla A"
 
Ibrahimovic-Lukaku, testa a testa furioso: le foto
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle