Bob Morse ringrazia commosso

Al PalaBigi l'indimenticato campione statunitense protagonista assoluto.

Al PalaBigi si è celebrata la Bob Morse Night: l'indimenticato campione statunitense ha fatto visita a Reggio Emilia per assistere al match tra Grissin Bon e OriOra Pistoia.

Dopo aver ricevuto il "Premio Intenditore" offerto da Parmareggio nell'immediato pre-partita, Morse è tornato in campo all'intervallo insieme allo storico dirigente biancorosso Gianni Pastarini, che lo ha omaggiato con una divisa ufficiale della Pallacanestro Reggiana ed una foto ricordo di Morse ai tempi delle Cantine Riunite Reggio Emilia.

Morse, chiamato in causa dallo speaker del PalaBigi Pierpaolo Zucchetti, ha preso parola al microfono ringraziando commosso il popolo reggiano per la grande accoglienza che gli ha riservato, aggiungendo di aver ancora città nel cuore e di fare sempre il tifo per la Pallacanestro Reggiana.

morse

ARTICOLI CORRELATI:

Il futuro di Sassari tra Evans e Pierre
Il futuro di Sassari tra Evans e Pierre
Fortitudo, arriva Meo Sacchetti
Fortitudo, arriva Meo Sacchetti
Meo Sacchetti potrebbe andare alla Fortitudo
Meo Sacchetti potrebbe andare alla Fortitudo
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag