Basket più vicino allo stop definitivo

"Immaginate se si ripresenta un solo caso di Coronavirus all'interno dello spogliatoio" ha evidenziato Gianni Petrucci.

"Parliamo di ripartenza, di mondo che rinasce e noi lo facciamo a porte chiuse con cinque squadre di serie A in Lombardia? A parte la gente in tribuna, la pallacanestro è uno sport di contatto. Immaginate se si ripresenta un solo caso di Coronavirus all'interno dello spogliatoio". A dirlo, in un’intervista concessa al Corriere dello Sport, è stato il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Gianni Petrucci.

"La verità è che oggi i presidenti dovrebbero essere gli scienziati e relegare noi alla vicepresidenza. Anche il Governo procede giorno per giorno, che altro potrebbe fare? La stessa cosa facciamo nel mondo dello sport" ha aggiunto il numero 1 del basket di casa nostra.

"Gli americani prima di tutto sono un problema. Ho perso il conto di quanti giocatori hanno lasciato l'Italia per fare ritorno negli Stati Uniti. E poi i palazzetti: giocare al chiuso d'estate" la chiosa di Petrucci.

petrucci

ARTICOLI CORRELATI:

Eurolega ed Eurocup non ripartiranno
Eurolega ed Eurocup non ripartiranno
Treviso, Tessitori esce allo scoperto
Treviso, Tessitori esce allo scoperto
Daniele Cavaliero può lasciare Trieste
Daniele Cavaliero può lasciare Trieste
 
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag
Paola Saulino prorompente e sexy