Aradori e i grandi meriti di Sacchetti

"Quando c'è pressione riesce a farla vivere bene" racconta il nazionale di basket.

Pietro Aradori loda il commissario tecnico della Nazionale Meo Sacchetti in un'intervista al Corriere dello Sport: "E' il suo modo di fare: tende a stemperare gli animi, a dire una  battuta anche nei momenti di tensione. E quando c'è pressione, riesce a farla vivere bene. Questa è  una grande qualità. Certo, quando di incazza lo fa come gli altri,  ovviamente".

Il Mondiale: "Non l'ho mai giocato, è una sensazione bellissima sapere di poterlo  fare ora. Ho vissuto la mia più grande delusione, quella della mancata qualificazione ai Giochi nel 2016: questa è la nostra rivincita. Quella  sconfitta in nazionale contro la Croazia per me è stata dura. Di quel gruppo lì siamo rimasti solo in tre: io, Ale Gentile e Tonut. Ma nello sport  devi ripartire dal giorno dopo. E rimetterti in discussione: al di là del ko di quel giorno, io lo faccio sempre: aiuta a crescere".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Obiettivo PiantaDalmonte mette la faccia dopo la batosta
Dalmonte mette la faccia dopo la batosta
©Dinamo SassariVince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
Vince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
©Ufficio Stampa Cestistica San SeveroEsonerato Lino Lardo
Esonerato Lino Lardo
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle