NBA, Dallas fa la storia ma perde con OKC

I Thunder si sono imposti con il punteggio finale di 126-120

La sfida, in quel di Dallas, tra Mavs e Thunder sarà ricordata a lungo. Merito di un nuovo record NBA stabilito da Doncic e compagni. Nel quarto periodo della partita, con OKC avanti 87-111, i padroni di casa hanno messo a referto un parziale pazzesco, pari a 30 a 0 che li ha portati avanti nel punteggio (117-111). Purtroppo, nonostante l'incredibile parziale, la gara è stata vinta comunque da OKC (126-120).

Ovviamente grande protagonista è stato Doncic che ha messo a segno la 59a tripla doppia della sua carriera NBA, tante quante un certo Bird (al nono posto della classifica All Time dei giocatori con più triple doppie realizzate). "Quando pensi al carattere di questa squadra, ecco, si è visto in quel momento", le parole di Kidd, coach di Dallas, riportate da ESPN.

Nelle altre partite, da segnalare le vittorie dei LA Clippers su Golden State (113-112) e dei LA Lakers ai danni di Houston (107-97). Nonostante l'ennesima tripla doppia di Jokic, Denver perde con Sacramento (123-117). Successo, all'overtime, di Utah ai danni di Portland con il punteggio finale di 118-113 (7 punti per Fontecchio con un non eccelso 3/12 dal campo).

Articoli correlati