NBA Cup, in finale ci vanno LA Lakers e Indiana

King James segna 30 punti in meno di 25' in campo

La finale della prima edizione della NBA Cup (nuovo evento voluto dall'NBA) vedrà di fronte i LA Lakers e, a sorpresa, Indiana. Alla T-Mobile Arena di Las Vegas, sede delle Final Four della NBA Cup, grande spettacolo nelle semifinali. Ancora una volta, protagonista assoluto è stato James.

Con ben 30 punti a referto in meno di 25' di gioco, King James ha trascinato i suoi LA Lakers al successo ai danni di New Orleans (133-89). Superiorità disarmante da parte dei gialloviola che non hanno mai dato ai Pelicans la possibilità di entrare in partita. Per l'eterno James c'è ora l'occasione di portarsi a casa un nuovo titolo, così da entrare ancor di più nella leggenda.

Non ci sarà, tuttavia, la finale più attesa, ovvero LA Lakers-Milwaukee. I Bucks, a sorpresa, sono stati battuti dai Pacers (128-119 il finale). Nonostante la solita grande prova di Antetokounmpo (37 punti e 10 rimbalzi, Milwaukee non è riuscita a mandare al tappeto Indiana. "Il talento che hanno a disposizione è incredibile ma noi avremmo dovuto giocare più organizzati", le parole dello stesso Antetokounmpo nel post match riportate da ESPN. La finalissima è in programma nella notte tra sabato 9 e domenica 10.

Articoli correlati