Nuoto, Benedetta Pilato domina i 100 rana e stacca il pass Olimpico

Nuoto, Benedetta Pilato domina i 100 rana e stacca il pass Olimpico

Dopo Thomas Ceccon, anche Benedetta Pilato dà una gioia all'Italia del nuoto. La nativa di Taranto, infatti, si è imposta nei 100 rana femminili agli Assoluti Invernali di Riccione ottenendo la qualificazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024.

La nuotatrice azzurra ha fatto registrare un crono di 1:05.80, battendo per 20 millesimi il tempo-limite previsto dalla Federazione Italiana Nuoto (1:06.0) per strappare il pass per le Olimpiadi e sfiorando il primato italiano appartenente ad Arianna Castiglioni per soli 13 millesimi.

Completano il podio proprio la nuotatrice pugliese (1:06.76) e Martina Carraro (1:06.78), le quali non sono riuscite a trovare il giusto ritmo nella seconda vasca fallendo anche l'accesso ai Mondiali di Doha per circa due decimi. 

Articoli correlati