Roglic, il Tour de France è ancora una ferita aperta

P