Felline incredulo, bici ‘sequestrate’

Fabio Felline è rimasto a piedi. Un bel problema in vista della Tre Valli Varesini di mercoledì, ultimo appuntamento del Trittico Lombardo.

Le biciclette del torinese della Trek Factory Racing sono infatti rimaste a Richmond, dove ha vestito la maglia della Nazionale italiana ai Mondiali di ciclismo. C’è di mezzo giusto un oceano.

A darne notizia è stato lo stesso Felline attraverso il suo profilo Twitter: “Torni in Italia dopo quasi un mese, domani dovresti correre, ma quando atterri ti dicono: ‘Le bici sono rimaste a Richmond!’ #trova1soluzione”.

Una soluzione, a dire il vero, l’ha fornita un tifoso il cui ‘cinguettio’ è stato ripubblicato dall’appiedato 25enne: “Ho una graziella con cestino che in salita sfreccia…”.


Articoli correlati

P