Europei su pista: due ori e un bronzo per l’Italia

Europei su pista: due ori e un bronzo per l’Italia

Sono arrivate le prime medaglie per l’Italia ai campionati europei di ciclismo su pista che si stanno disputando ad Apeldoorn, in Olanda.

Nell’inseguimento femminile a squadre Elisa Balsamo, Martina Fidanza, Vittoria Guazzini e Letizia Paternoster hanno vinto la medaglia d’oro battendo nella finale addirittura le campionesse del mondo in carica della Gran Bretagna.

4’12”551 il tempo fatto segnare dalle azzurre contro il 4’15”950 di Megan Barker, Josie Knight, Anna Morris e Jessica Roberts. Il bronzo è andato alla Germania ai danni dell’Irlanda.

Oro anche per Matteo Bianchi nel chilometro da fermo maschile: 1’00”272 il tempo dell’azzurro contro l’1’00”414 dell’olandese Daan Kool, argento, e l’1’00”472 del francese Melvin Landerneau, bronzo.

Nell’inseguimento a squadre maschile infine bronzo per Davide Boscaro, Simone Consonni, Francesco Lamon e Jonatham Milan che nella finalina hanno avuto la meglio sulla Germania, 3’49”974 contro 3’52”108. Oro alla Gran Bretagna, argento alla Danimarca.

Articoli correlati