Cannondale-Garmin, colpo Clarke

La Cannondale-Garmin ha acquistato per il 2016 il primo a indossare la maglia rosa del Giro d’Italia 2015: Simon Clarke.

L’australiano – da 4 stagioni alla Orica-GreenEDGE – ha firmato il contratto, commentando l’avvenimento tramite il suo profilo Twitter: “Sono davvero eccitato di poter finalmente annunciare che il prossimo anno correrò per la Cannondale-Garmin. Sono super motivato per il nuovo inizio. Devo inoltre ringraziare Jonathan Vaughters (il team manager, ndr) per aver creduto in me e avermi dato questa opportunità”.

In carriera ha vinto tre tappe nei ‘Grandi Giri’. L’unica ‘in solitaria’ fu quella alla Vuelta a España nel 2012, poi si contano le due cronsquadre conquistate con la Orica-GreenEDGE: al Tour de France del 2014 e, appunto, nella prima tappa del Giro d’Italia 2015, con arrivo a Sanremo, che gli ha fruttato la maglia rosa (indossata per un solo giorno).


Articoli correlati

P