Volley, Itas Trentino ancora ko in finale

Trento battuta 3-0 dai polacchi dello Zaksa nell'ultimo atto di Champions League.

22 Maggio 2022

Successo per tre set a zero

Dopo la sconfitta delle ragazze di Conegliano, anche la finale maschile di Champions League di volley si è chiusa con una sconfitta per un club italiano. L'Itas Trentino si è infatti arresa ai polacchi dello Zaksa Kozle per 3-0 (25-22, 25-20, 32-30).

Una delusione davvero cocente per Trento, con i ragazzi di Angelo Lorenzetti che non sono così riusciti a riscattare la sconfitta patita lo scorso anno sempre in finale contro lo stesso Zaksa.

Troppi errori da parte dell'Itas Trentino, male sia in attacco che a muro. Lo Zaksa, superiore in tutto come un anno fa, conquista così la seconda Champions League consecutiva.

©Trentino Volley

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMarcell Jacobs, allarme rosso: ennesimo forfait
Marcell Jacobs, allarme rosso: ennesimo forfait
©Getty ImagesImpresa Settebello: Ungheria abbattuta, è semifinale mondiale
Impresa Settebello: Ungheria abbattuta, è semifinale mondiale
©Getty ImagesMarcell Jacobs ha un chiaro obiettivo
Marcell Jacobs ha un chiaro obiettivo
©Getty ImagesThomas Ceccon svela il segreto delle sue medaglie
Thomas Ceccon svela il segreto delle sue medaglie
©Getty ImagesGregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza, il coach non ha parole
Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza, il coach non ha parole
©Getty ImagesDomenico Acerenza coccola Gregorio Paltrinieri
Domenico Acerenza coccola Gregorio Paltrinieri
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato