Perugia cade in Gara 4: scudetto alla Lube Civitanova

I marchigiani vincono in quattro set, cedendo alla Sir Safety solo il terzo: sugli scudi Juantorena.

24 Aprile 2021

Servono quattro set alla Cucine Lube Civitanova per laurearsi campione d'Italia 2020-2021. I marchigiani chiudono infatti il conto sulla Sir Safety Perugia vincendo per 3-1 (25-20; 25-22; 21-25; 25-21).

Primi due set in gestione totale per i ragazzi di coach Blengini, guidati in campo dal solito grande Juantorena ma anche di Anzani, Leal e Simon. Importante in particolare il recupero nel primo set, inizialmente guidato da Perugia per 8-5. Nel secondo, invece, il primo break è proprio della Lube che poi riesce a resistere alla tardiva rimonta degli umbri.

Solo nel terzo, equilibratissimo set Perugia mette la freccia grazie al parziale di 4-0 propiziato dall'ingresso in campo di Ter Horst. Il set decisivo vede quindi Juantorena salire in cattedra e mettere la sua firma d'autore sull'allungo che produce il 20-14 Lube. A quel punto a Civitanova non resta che controllare e, poi, godersi la festa scudetto.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAndré Villas-Boas cambia sport
André Villas-Boas cambia sport
©Getty ImagesManuel Bortuzzo: triste saluto al medico che gli salvò la vita
Manuel Bortuzzo: triste saluto al medico che gli salvò la vita
©Getty ImagesOlimpiadi, vaccino per tutti gli Azzurri a Tokyo
Olimpiadi, vaccino per tutti gli Azzurri a Tokyo
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto