Balaso il primo arrivo alla Lube

"E' la mia prima esperienza in un top club e voglio essere all'altezza di ogni situazione" promette il veneto.

Primo colpo di mercato per la Cucine Lube Civitanova 2018-2019: la società biancorossa comunica l’ingaggio del libero Fabio Balaso, classe 1995 per 178 centimetri di altezza, protagonista nelle ultime stagioni nel massimo campionato con la maglia di Padova e a livello internazionale con la divisa della Nazionale italiana, prima Juniores e poi Seniores. Nel suo palmares un bronzo mondiale Under 23 nel 2015 e l’argento nella Grand Champions Cup con la Nazionale maggiore nel 2017, oltre alla vittoria nel 2014 di Campionato e Coppa Italia di Serie A2.

Arriva dunque nel club cuciniero, dopo aver siglato un accordo per cinque stagioni, il giovane e talentuoso specialista della seconda linea, alla sua prima esperienza in un top team ma già capace di numeri di assoluto livello messi in mostra in SuperLega e in azzurro.

"Sono molto felice di approdare alla Lube – dice il libero veneto di Trebaseleghe, in provincia di Padova – ovvero in una delle squadre più importanti d’Italia e d’Europa. Darò il massimo e il 100% per la squadra e la società, è la mia prima esperienza in un top club e voglio essere all’altezza di ogni situazione: quando riesco a tirare fuori il meglio ogni timore passa e sono sicuro che sarà una bella esperienza in cui potremo toglierci tante soddisfazioni. Potrò giocare con gli atleti migliori del mondo e allenarmi con loro, solo questa possibilità mi fa essere molto orgoglioso".

Volley generica pallavolo

ARTICOLI CORRELATI:

Butta sul ghiaccio l'arbitro, mega squalifica
Butta sul ghiaccio l'arbitro, mega squalifica
Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus, le conseguenze nel volley
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium