Tokyo 2020, Filippo Ganna festeggia e preannuncia novità

"Volevamo fare qualcosa di grosso. Sapevamo di avere il paracadute, la medaglia d'argento, ma sinceramente non lo volevamo".

4 Agosto 2021

Le parole di Filippo Ganna

Filippo Ganna ha parlato in conferenza stampa dopo aver trascinato l'Italia alla medaglia d'oro nell'inseguimento a squadre.

"Volevamo fare qualcosa di grosso. Sapevamo di avere il paracadute, la medaglia d'argento, ma sinceramente non lo volevamo. Sapevamo di poter recuperare nell'ultimo chilometro, però in quei casi non guardi i centesimi e spingi a più non posso. I ragazzi mi hanno messo nelle condizioni migliori, mi hanno lanciato al ritmo che volevo e l'ho portato fino alla fine. Posso assicurare che il lavoro che fanno Lamon, Milan e Consonni è più difficile del mio".

"Durante una finale non c'è tempo di pensare. Sapevamo di dover partire forte e andare al nostro passo, attaccandoli all'ultimo chilometro. Ora vogliamo goderci questo risultato, ma permettetemi di ringraziare gli avversari al nostro fianco per averci stimolato a continuare a migliorarsi. Festeggiamenti? Se troviamo un negozio aperto che vende alcolici finisce male (scherza, ndr). Qualcuno stasera verrà rasato a zero e dovrà dire addio ai suoi amati capelli... Villa ci ha anticipato, a lui non possiamo nemmeno colorarli, ma rimedieremo con una parrucca".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
©Getty ImagesTokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
Tokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
 
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto