Tokyo 2020, argento di Martina Caironi nel salto in lungo

L'Italia raggiunge 58 medaglie come ai Giochi di Seul 1988.

2 Settembre 2021

Il primato è sempre Roma 1960: 80 medaglie

Edizione storica per l'Italia quella delle Paralimpiadi di Tokyo 2020. La spedizione azzurra ha infatti raggiunto quota 58 medaglie, come ai Giochi di Seul 1988. L'ultima medaglia è l'argento di Martina Caironi nel salto in lungo categoria T63.

La 31enne bolognese era la grande favorita per la conquista dell'oro, ma è stata battuta dall'australiana Vanessa Low. 5.14 metri per Martina Caironi al quarto tentativo, con l'oceanica che ha vinto con 5.28 (nuovo record mondiale della categoria T61). Terza la svizzera Elena Kratter con 5.01.

L'azzurra aveva vinto l'argento nel salto in lungo anche ai Giochi paralimpici di Rio 2016 e ora cercherà di confermarsi campionessa nella gara dei 100 metri, di cui ha già vinto l'oro sia a Londra 2012 che in Brasile cinque anni fa.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
©Getty ImagesTokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
Tokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
 
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle