Maratona, il re è Kipchoge

21 Agosto 2016

Eliud Kipchoge ha vinto la maratona dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Il 31enne keniano si è assicurato l'oro tagliando il traguardo dopo 2h08'44. Per lui è la terza medaglia olimpica, la più pregiata, dopo il bronzo conquistato ad Atene 2004 e l'argento a Pechino 2008 ma in entrambi i casi nei 5000 metri. 

Kipchoge ha preceduto l'etiope Feyisa Lilesa, argento, arrivato a oltre un minuto dal vincitore, e  lo statunitense Galen Rupp, bronzo. Fra gli azzurri, ritirato Daniele Meucci, lontani dai primi Ruggero Pertile e Stefano La Rosa.

Proprio Pertile ha commentato la sua prova ai microfoni della Rai: "Non so bene se oggi abbiano pesato di più i miei 42 anni o i 42 chilometri corsi. Tutta la preparazione per me è stata molto dura, con tanti problemi. Grazie ai medici del Coni e della Fidal, poi, ho fatto un grande recupero e mi sono presentato qui con meno dolori. Sicuramente quelli davanti sono stati bravi: andavano molto forte. Ringrazio chi mi è stato vicino".

©

ULTIME NOTIZIE:

©Bebe Vio, il ringraziamento speciale è commovente
Bebe Vio, il ringraziamento speciale è commovente
©Gianmarco Tamberi svela l'attimo che non dimenticherà mai
Gianmarco Tamberi svela l'attimo che non dimenticherà mai
©Elinor Barker ha lasciato tutti a bocca aperta
Elinor Barker ha lasciato tutti a bocca aperta
©Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
©Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
©Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
 
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto
Irlanda del Nord-Italia 0-0, le pagelle
La bellezza infinita della calciatrice Sydney Leroux. Le foto
Abby Dahlkemper, la calciatrice statunitense dalla bellezza esagerata. Le foto