Bolt è una scheggia: doppietta

19 Agosto 2016

Come a Pechino 2008 e come a Londra 2012, Usain Bolt ha centrato di nuovo la doppietta olimpica.

Per la terza volta, in quel di Rio de Janeiro, l'atleta giamaicano ha messo al collo la medaglia più preziosa nei 100 metri e nei 200 metri. 

Nella notte italiana, infatti, il quasi 30enne ha trionfato proprio nei 200 metri con il tempo di 19"78 davanti al canadese Andre De Grasse (20"02) e al francese Christophe Lemaitre (20"12), che ha avuto la meglio sul britannico Adam Gemili solamente per una manciata di millesimi di secondo.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Bebe Vio, il ringraziamento speciale è commovente
Bebe Vio, il ringraziamento speciale è commovente
©Gianmarco Tamberi svela l'attimo che non dimenticherà mai
Gianmarco Tamberi svela l'attimo che non dimenticherà mai
©Elinor Barker ha lasciato tutti a bocca aperta
Elinor Barker ha lasciato tutti a bocca aperta
©Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
©Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
©Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
 
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto
Irlanda del Nord-Italia 0-0, le pagelle