Australian Open, fuori Serena Williams

La tennista statunitense è stata eliminata dalla Wang.

24 Gennaio 2020

Serena Williams già fuori dagli Australian Open. A Melbourne la tennista statunitense è stata piegata in tre set dalla cinese Qiang Wang: il 24esimo Slam è ancora una volta rinviato.

La Wang si  imposta per  6-4, 6-7, 7-5: la Williams non usciva così presto dagli Open dal 2006. Nella notte fuori anche la danese Caroline Wozniacki: l'ex numero 1 del mondo, che aveva annunciato di essere all'ultimo torneo della sua carriera, è stata battuta dalla tunisina Ons Jabeur per 7-5 3-6 7-5.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesWimbledon, Jannik Sinner sincero sul difficile approccio al match
Wimbledon, Jannik Sinner sincero sul difficile approccio al match
©Getty ImagesWimbledon: Jannik Sinner stende Wawrinka, per Fabio Fognini niente sfida con Carlos Alcaraz
Wimbledon: Jannik Sinner stende Wawrinka, per Fabio Fognini niente sfida con Carlos Alcaraz
©Getty ImagesWimbledon: Elisabetta Cocciaretto sorride, Martina Trevisan e Lucia Bronzetti no
Wimbledon: Elisabetta Cocciaretto sorride, Martina Trevisan e Lucia Bronzetti no
©Getty ImagesWimbledon, Nick Kyrgios scatena un polverone
Wimbledon, Nick Kyrgios scatena un polverone
©Getty ImagesGrande spavento a Wimbledon: Jodie Burrage si improvvisa infermiera
Grande spavento a Wimbledon: Jodie Burrage si improvvisa infermiera
©Getty ImagesNovak Djokovic si ripete e lascia un set sull'erba all'esordio
Novak Djokovic si ripete e lascia un set sull'erba all'esordio
 
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato