NBA, steccano Golden State e Brooklyn

Bel successo di Milwaukee su Miami. Sorride anche Boston.

5 Dicembre 2021

Quarta sconfitta stagionale per i Warriors

Curry segna 27 punti ma tira con un orrido 5/17 da tre. Una prestazione che condiziona la prova di Golden State che si arrende a San Antonio 112-107. Per i Warriors si tratta della quarta sconfitta stagionale (19-4). Grazie a 31 punti di LaVine, Chicago sorprende Brooklyn (111-107 il finale).

Ancora senza Antetokounmpo, Milwaukee riesce ad imporsi nel match con Miami (124-102 il finale). Sorride anche Boston che rifila un pesantissimo 145-117 a Portland (brillano Tatum e Schroder, autori di 31 punti a testa). Cade Dallas, battuta da Memphis (97-90). Sacramento vince la sfida con i LA Clippers (104-99).

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
LeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
©Getty ImagesNBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
NBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
©Getty ImagesNBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
NBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
©Getty ImagesNBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
NBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
©Getty ImagesNBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
NBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
©Getty ImagesNBA, la corsa all'MVP di Kevin Durant è finita
NBA, la corsa all'MVP di Kevin Durant è finita
 
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle