NBA, stagione 2020/21 condensata

Si partirà l'1 dicembre. Regular season in soli sei mesi. Play-off dal 29 maggio 2021.

10 Giugno 2020

L'NBA si sta preparando per tornare in campo (31 luglio) ma guarda anche al futuro. La stagione in corso si concluderà ad ottobre (eventuale gara 7 delle Finals si giocherebbe il 12 ottobre) e, di conseguenza, condizionerà pesantemente la futura stagione.

ESPN racconta di una stagione 2020/21 condensata. Possibile partenza il prossimo 1 dicembre con conclusione della regular season il 26 maggio. Tre giorni dopo comincerebbero i play-off. Insomma tante partite in poco tempo.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNBA: 1,4 milioni di dollari per le scarpe di Michael Jordan del 1984
NBA: 1,4 milioni di dollari per le scarpe di Michael Jordan del 1984
©Getty ImagesNBA: Golden State vince ancora, primo sorriso per LeBron James
NBA: Golden State vince ancora, primo sorriso per LeBron James
©Getty ImagesNBA: pronto riscatto di Milwaukee a casa di Popovich
NBA: pronto riscatto di Milwaukee a casa di Popovich
©Getty ImagesNBA, Lakers affondati anche da Chris Paul e compagni
NBA, Lakers affondati anche da Chris Paul e compagni
©Getty ImagesNBA, quattro Lakers di oggi nei migliori 76 di sempre
NBA, quattro Lakers di oggi nei migliori 76 di sempre
©Getty ImagesNBA: Curry fenomenale, anche i Clippers si arrendono
NBA: Curry fenomenale, anche i Clippers si arrendono
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle