NBA Hall of Fame, Pierce ringrazia chi non l'ha scelto

L'All Star: "Grazie alle franchigie che non mi hanno chiamato. Mi hanno permesso di andare ai Celtics".

12 Settembre 2021

Tanti nuovi membri nella Hall of Fame NBA

Tra le tante star che sono state "invitate" ad entrare nella Hall of Fame NBA (edizione 2020, andata in scena a Springfield) c'è era anche Paul Pierce, star dei Boston Celtics. Nove franchigie, nel Draft del 1998, non l'hanno scelto. Così, alla chiamata N.10, Paul Pierce è stato chiamato dai Boston Celtics.

"Grazie alle franchigie che non mi hanno chiamato. Mi hanno permesso di andare ai Celtics"; le sue parole riportate da ESPN. Introdotti nella Hall of Fame NBA anche i vari Ben Wallace, Chris Bosh e Chris Webber. Alla cerimonia presenti anche LeBron James, Dwyane Wade e Ray Allen.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNBA, Kevin Booker finisce nel protocollo anti-Covid
NBA, Kevin Booker finisce nel protocollo anti-Covid
©Getty ImagesNBA, niente Rui Hachimura
NBA, niente Rui Hachimura "per ragioni personali"
©Getty ImagesNBA, il ritorno a casa di Manu Ginobili
NBA, il ritorno a casa di Manu Ginobili
©Getty ImagesNBA, Lacob chiude la porta in faccia a Simmons
NBA, Lacob chiude la porta in faccia a Simmons
©Getty ImagesNBA, il veterano J.J. Redick ha preso la sua decisione
NBA, il veterano J.J. Redick ha preso la sua decisione
©Getty ImagesNBA: Ben Simmons è un caso, 76ers nei guai
NBA: Ben Simmons è un caso, 76ers nei guai
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle