NBA, Gobert fa mea culpa

Il centro dei Jazz: "Avrei dovuto prendere sul serio questa situazione".

16 Marzo 2020

E' stato il primo positivo al coronavirus. Di fatto, colui che ha portato alla sospensione dell'NBA. Accusato di aver preso alla leggera il pericolo del contagio (circola un video in cui "scherza" sul virus), Gobert ha fatto mea culpa.

"Miglioro ogni giorno, grazie a tutti per il supporto. Avrei dovuto prendere sul serio questa situazione e spero che tutti lo facciano, perchè insieme possiamo farcela", queste le parole del lungo dei Jazz attraverso i social media dell'NBA.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA: ritorno in campo amaro per Anthony Davis
NBA: ritorno in campo amaro per Anthony Davis
©Simone LucarelliMike James, grande chance in prova ai Brooklyn Nets
Mike James, grande chance in prova ai Brooklyn Nets
©Getty ImagesNBA, il ruggito del veterano Chris Paul
NBA, il ruggito del veterano Chris Paul
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida