Nba: Gallinari ai Thunder, perché no?

Forse quello di domenica è stato il congedo del suo pubblico, un congedo subliminale non avendo più segnato nell'ultimo quarto lasciando la scena a Russell Westbrook che magari potrebbe essere il suo capitano.

10 Aprile 2017

Gallinari fra un acciacco e l'altro è stato nel finale di stagione il giocatore di mercato conteso da 5 squadre, prima fra tutti Boston che lo preferisce a Hayward perchè più tosto e malizioso.

Da almeno 5 mesi si sa che uscirà in anticipo dal triennale perchè dopo 8 stagioni ha bisogno di nuovi stimoli e lottare per il titolo e per il club del Colorado perso i playoff che mancano dal 2012 è ormai un peso salariale.

Forse quello di domenica è stato il congedo del suo pubblico, un congedo subliminale non avendo più segnato nell'ultimo quarto lasciando la scena a Russell Westbrook che magari potrebbe essere il suo capitano ai Thunder. Perchè no?

A cura di Enrico Campana

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA, storico Steph Curry: 49 punti e 10 triple
NBA, storico Steph Curry: 49 punti e 10 triple
©Getty ImagesScottie Pippen in lutto, addio al figlio Antron
Scottie Pippen in lutto, addio al figlio Antron
©Getty ImagesNBA, Atlanta vola anche senza Danilo Gallinari
NBA, Atlanta vola anche senza Danilo Gallinari
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala