NBA: Chicago vola ancora con DeRozan, Curry trascina Golden State

L'ex Raptors e Spurs firma il suo secondo buzzer beater consecutivo: Washington ko 120-119. 28 di Steph nel successo Warriors in casa dei Jazz.

2 Gennaio 2022

I risultati della notte NBA.

La notte NBA fra Capodanno e domenica regala agli appassionati sei partite di ottimo livello. A prendersi la copertina sono i Chicago Bulls, con un DeMar DeRozan ancora decisivo con un canestro allo scadere, stavolta per battere Washington 120-119 in trasferta. L'ex Raptors e Spurs, autore di 28 punti, è protagonista assieme a Zach LaVine (35 per lui) del 24esimo successo stagionale dei Bulls, che li proietta al primo posto solitario ad Est.

Ad Ovest, invece, restano saldamente primi i Golden State Warriors: trascinati da 28 punti del solito Steph Curry, gli uomini di Steve Kerr battono gli Utah Jazz in classifica, allungando il vantaggio in classifica su Phoenix, che questa notte non ha giocato.

Nelle altre partite della notte, comoda vittoria dei Milwaukee Bucks contro New Orleans (136-113, Giannis Antetokounmpo realizza una tripla-doppia da 35 punti, 16 rimbalzi e 10 assist), Brooklyn scivola in casa contro i Clippers (116-120, spiccano i 27 di Eric Bledsoe), Denver supera in trasferta i Rockets 124-111 (Jokic 24+11 rimbalzi), Detroit batte all'overtime San Antonio (117-116, 34+14 di Diallo in quella che è appena la sesta vittoria in 34 partite per i Pistons).

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
LeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
©Getty ImagesNBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
NBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
©Getty ImagesNBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
NBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
©Getty ImagesNBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
NBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
©Getty ImagesNBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
NBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
©Getty ImagesNBA, la corsa all'MVP di Kevin Durant è finita
NBA, la corsa all'MVP di Kevin Durant è finita
 
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle
Atalanta-Inter 0-0: le pagelle
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle