LaMelo Ball: un'occasione persa

Mistero sui tempi di recupero. Il rookie di Charlotte si è infortunato gravemente al polso destro.

22 Marzo 2021

LaMelo Ball rischia seriamente di dire addio ai sogni di gloria.

La guardia degli Hornets ha riportato la frattura del polso destro, più precisamente nell’area vicino al pollice della mano con cui tira. 

Non è ancora chiaro per quanto tempo il rookie dovrà stare lontano dal parquet ma secondo ESPN la sua stagione potrebbe essersi già conclusa.

Ball, al primo anno in NBA, stava viaggiando con la media di 16 punti, 6 assist e 6 rimbalzi a partita ed era lanciatissimo verso il premio di Rookie of the Year, riservato alla miglior matricola della stagione.

Con poco meno di stagione regolare ancora da disputare, ci sarà da scoprire se una delle altre matricole riuscirà a insidiare il primato di LaMelo Ball tra i rookie, soffiandogli l’ambito premio. Tra gli inseguitori ci sono sicuramente Anthony Edwards, guardia di Minnesota, Tyrese Haliburton, guardia di Sacramento e il play di New York Immanuel Quickley.

L’unico però che sembra poter davvero impensierire il giocatore di Charlotte è Edwards, prima scelta assoluta al Draft 2020 e reduce dalla storica prestazione di giovedì notte in cui è diventato il terzo più giovane della storia a registrare 40 punti in una partita di regular season, fermando il tabellino a 42 punti nel match contro i Phoenix Suns.

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA: Gallinari decisivo, Tatum enorme con 53 punti
NBA: Gallinari decisivo, Tatum enorme con 53 punti
©Getty ImagesGli Heat non perdonano i Lakers incerottati
Gli Heat non perdonano i Lakers incerottati
©Getty ImagesNBA, Kevin Durant non ha perso il vizio
NBA, Kevin Durant non ha perso il vizio
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto