I Warriors restano in vita ma è dramma Durant

Impresa di Golden State a Toronto, nuovo infortunio per la stella.

I Golden State Warriors espugnano Toronto battendo i Raptors in gara 5 e risalgono sul 2-3 nella serie delle Finals NBA contro i canadesi. Curry e compagni si sono imposti per 106-105 al termine di una gara emozionante, segnata dal grave infortunio di Kevin Durant.

L'ala dei californiani, appena rientrata, si è rotta il tendine d'Achille e resterà fuori per molti mesi. "Penso che non si debba dare la colpa a nessuno. Ma se proprio dobbiamo incolpare qualcuno, date la colpa a me che guido le basketball operations degli Warriors", sono le parole del general manager di Golden State, Bob Myers, riportate da Sportando.

durant

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Davis è pronto:
NBA, Davis è pronto: "Sono al 100%"
NBA, Gallinari sarà ad Orlando
NBA, Gallinari sarà ad Orlando
NBA, Silver:
NBA, Silver: "Potremmo doverci fermare"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa