Chris Bosh, carriera finita?

Sarà davvero una brutta notizia se verrà ulteriormente confermata in questi giorni, settimane, mesi. Bosh non gioca da febbraio a causa di continui coaguli di sangue, proprio questo problema sembra essere insormontabile e potrebbe portarlo a non giocare mai più.
Nonostante lo stesso cestista abbia riferito che da alcuni mesi stesse meglio, i medici di squadra lo hanno tenuto fuori dal campo. Questa decisione potrebbe essere definitiva.
 
ESPN ha riportato che il team di NBA è preoccupato: i Miami Heat hanno paura che la carriera di Bosh possa finire qui: "C'è la paura all'interno della società,  che la condizione di Bosh impedirà ai medici della squadra di dare l'ok per farlo tornare in campo, così recitano diverse fonti"- ha scritto Windhorst di ESPN- "E 'un risultato di consultazioni con specialisti competenti.Per una questione così importante e delicata si è cercato di vagliare tutte le opzioni".
Tutto ciò ha portato ad un grande confronto tra le parti, per Bosh c'è la possibilità concreta di terminare la sua storia nel basket per questo grave infortunio.
 
bosh

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Knicks e Nets tornano in campo
NBA, Knicks e Nets tornano in campo
Danilo Gallinari confessa la grande paura
Danilo Gallinari confessa la grande paura
NBA, ecco data e luogo della ripresa
NBA, ecco data e luogo della ripresa
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag