All Star Game NBA, sindaco e polizia di Atlanta in stato d'allerta

Il sindaco e le forze di polizia della città della Georgia, sede dell'All Star Game 2021, sono preoccupati: si temono grandi assembramenti.

7 Marzo 2021

L'aria di festa che si respira ad Atlanta per l'All Star Game delle stelle NBA sarà contenuta in modo deciso dalle disposizioni dell'amministrazione locale

Chi non sarebbe eccitato all'idea di poter vedere da vicino, magari sfiorare, una delle tante stelle NBA che sono ad Atlanta per il tradizionale All Star Game? Ecco, per quest'anno sarebbe meglio riporre nel cassetto questo sogno. Già perchè la città della Georgia che ospita la famosa kermesse non ha alcuna intenzione di correre rischi inutili derivanti dagli assembramenti dei fans. Il sindaco Keisha Lance Bottoms e la forze di polizia sono stati molto chiari in merito.

"Abbiamo visto parecchia gente venire da fuori in città - sottolinea la prima cittadina di Atlanta - la Nba non vuole che si creino assembramenti, siamo ancora alle prese con la pandemia e i nostri cittadini devono capirlo".
"Pompieri e polizia pattuglieranno locali e ristoranti per far rispettare tutte le attuali norme", hanno poi garantito altri esponenti delle autorità locali.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA, storico Steph Curry: 49 punti e 10 triple
NBA, storico Steph Curry: 49 punti e 10 triple
©Getty ImagesScottie Pippen in lutto, addio al figlio Antron
Scottie Pippen in lutto, addio al figlio Antron
©Getty ImagesNBA, Atlanta vola anche senza Danilo Gallinari
NBA, Atlanta vola anche senza Danilo Gallinari
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala