Dominik Paris colpisce ancora

Quarto successo stagionale in discesa per il meranese nelle Finali di Coppa del Mondo e vittoria numero dodici della carriera: raggiunto Ghedina.

13 Marzo 2019

Quarto acuto stagionale in discesa per Dominik Paris.

Il meranese classe ’89 ha infatti vinto a Soldeu (Andorra), gara valida per le Finali di Coppa del Mondo.

Con il tempo di 1'26"80 Paris ha preceduto di 34 centesimi il norvegese Kjetil Jansrud e di 41 l'austriaco Otmar Striedinger. Diciassettesimo, con un ritardo di 1"49, l'altro azzurro in gara, Christof Innerhofer. 

Grazie a questa vittoria, che comunque non basta a Paris per aggiudicarsi la Coppa del Mondo di specialità, conquistata dallo svizzero Beat Feuz, l’azzurro sale a quota 12 successi in carriera in discesa, eguagliando un mito della velocità italiana come Kristian Ghedina

"È andata benissimo, vincere l'ultima gara non è stato facile ma ho tirato fuori il massimo", il commento a caldo a Raisport di Paris, che ad Andorra disputerà anche il superG.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
Tragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
©Getty ImagesMarta Bassino campionessa italiana di gigante
Marta Bassino campionessa italiana di gigante
©Getty ImagesFederica Brignone minaccia l'addio allo sci
Federica Brignone minaccia l'addio allo sci
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto