F1, Toto Wolff 'umiliato' avverte Ferrari e Red Bull

Il team principal della Mercedes reagisce dopo le difficoltà riscontrate anche in Arabia Saudita: "Non ci riposeremo finché non torneremo tra i primi".

28 Marzo 2022

Il team principal della Mercedes Toto Wolff: "Non ci daremo pace finché non torneremo a lottare con Ferrari e Red Bull"

George Russell quinto, Lewis Hamilton decimo: la Mercedes anche in Arabia Saudita ha dovuto fare i conti con un netto gap rispetto a Ferrari e Red Bull, e Toto Wolff non si nasconde dietro a un dito. "La gara è stata il riflesso della nostra posizione attuale, i divari di prestazioni sembravano essere simili in qualifica e in gara, e chiaramente c’è molto lavoro da fare per noi per entrare nella lotta al vertice", sono le parole pronunciate a Sky dopo la gara di Gedda.

"George ha gestito bene la sua gara e ha ottenuto il massimo che avremmo potuto sperare, per Lewis è stato un pomeriggio difficile, partendo dalla quindicesima piazza. La prima Safety Car è arrivata troppo presto per correre fino alla fine con le medie, poi abbiamo perso l’opportunità di rientrare poco prima che la corsia dei box si chiudesse sotto la VSC, il che ci è costato un paio di posizioni".

Wolff ha però avvisato le rivali: "Il quadro generale è sconfortante, ma continueremo a lavorare e non ci fermeremo a ripostare finché non saremo tornati nel gruppo di testa. E' un esercizio di umiltà, e ci renderà più forti, anche se ore non è certo divertente".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesA sorpresa torna in pista la Tyrrell a 6 ruote
A sorpresa torna in pista la Tyrrell a 6 ruote
©uff. stampa Historic Minardi Day, spazio anche alle nuove tecnologie
Historic Minardi Day, spazio anche alle nuove tecnologie
©Getty ImagesLa Nascar sbarca per le vie della città di Chicago
La Nascar sbarca per le vie della città di Chicago
©Getty ImagesIndyCar, colossale pasticcio tra Chip Ganassi Racing e Alex Palou
IndyCar, colossale pasticcio tra Chip Ganassi Racing e Alex Palou
©Getty ImagesCharles Leclerc stronca il muretto della Ferrari
Charles Leclerc stronca il muretto della Ferrari
©Getty ImagesCarlos Sainz convinto che sia stato tutto perfetto
Carlos Sainz convinto che sia stato tutto perfetto
 
Shelina Zadorsky fa strabuzzare gli occhi: le foto della meravigliosa calciatrice
Le pagelle di Fiorentina-Twente 2-1
Giulia Gwinn da urlo! Le foto più belle della calciatrice
Darwin Nunez, esordio shock: testata all'avversario e rosso. Le immagini
Diletta Leotta, più bella che mai nel giorno del suo compleanno. Le foto
Le pagelle di Juventus-Sassuolo 3-0
Napoli: Osimhen si scatena, le foto dell'esultanza polemica a Verona
Le pagelle di Hellas Verona-Napoli 2-5