Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica

Il flanker delle Zebre e della Nazionale premiato per la sua attività di volontariato durante la pandemia di coronavirus.

Prestigioso riconoscimento per Maxime Mbandà, flanker delle Zebre e della Nazionale. Il nome del rugbista azzurro è tra i 57 nuovi Cavalieri della Repubblica nominati nella giornata di mercoledì dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Mbanda, 27 anni, si è impegnato come volontario durante la pandemia di coronavirus per la Croce Gialla di Parma.

"Sono stati i 70 giorni piu? impegnativi della mia vita - ha scritto il rugbista su Instagram - ho trasportato piu? di 100 pazienti, fatto turni massacranti dove pranzavo alla sera, perche? non potevo togliermi quella tuta per non rischiare di contagiarmi finche? non venivo sanificato. Durante il periodo piu? intenso ho pianto la sera, sfogandomi per quello che vedevo durante il giorno ed a cui non ero abituato, non riuscivo a prendere sonno la notte nonostante fossi distrutto e mi sono ritrovato anche a svegliarmi alle 3 del mattino tutto bagnato per poi scoprire che mi ero fatto la pipi? addosso".

Il riconoscimento dal Colle è arrivato sia per il suo impegno sia per la sua testimonianza: "Rifarei tutto dall'inizio - si legge ancora nel post pubblicato da Mbandà -. Anzi, ho ammesso piu? volte in questo periodo di essermi pentito di non aver iniziato prima e consigliero? d'ora in poi a chiunque di provare a svolgere dei servizi di volontariato e di cercare di percepire le emozioni che lascia, che sono imparagonabili con qualsiasi altra esperienza".

Mbanda

ARTICOLI CORRELATI:

Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Italrugby, Franco Smith confermato ct
Italrugby, Franco Smith confermato ct
Il Times:
Il Times: "Cacciate l'Italia dal Sei Nazioni"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa