Per lo Zimbabwe un c.t. con i baffi

Tocca a Peter de Villiers, già timoniere degli Springboks. Obiettivo partecipare ai Mondiali che si giocheranno nel 2019 in Giappone.

7 Febbraio 2018

Peter de Villiers è il nuovo commissario tecnico della nazionale di rugby dello Zimbabwe. Il suo obiettivo sarà portare il XV a qualificarsi ai Mondiali che si giocheranno in Giappone dal 20 settembre al 2 novembre del 2019. Lo Zimbabwe, che ha partecipato alla rassegna iridata nel 1987 e nel 1991, senza vincere neanche un incontro, peraltro, è inserito nel medesimo girone di Namibia, Kenya, Marocco, Tunisia e Uganda. De Villiers, oggi 60enne, ha allenato il Sudafrica dal 2007 al 2011, vincendo il Tri-Nations nel 2009.

Ha lasciato gli Springboks dopo la sconfitta patita dall’Australia nei quarti di finale dei Mondiali andati in scena in Nuova Zelanda.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSei Nazioni, l'Irlanda strapazza gli Azzurri
Sei Nazioni, l'Irlanda strapazza gli Azzurri
©Getty ImagesFranco Smith vara l'Italia anti-Irlanda
Franco Smith vara l'Italia anti-Irlanda
©Getty ImagesLamaro e Fischetti tentano il recupero
Lamaro e Fischetti tentano il recupero
 
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby