Marcello Cuttitta racconta la sua doppia tragedia

"Massimo ha voluto aspettare che se ne andasse sua madre per non darle il dispiacere di vedere morire un figlio" racconta il gemello del campione.

13 Aprile 2021

Marcello Cuttitta ha perso madre e fratello gemello in pochi giorni.

"Bisogna dare un segnale chiaro, perché in Italia purtroppo c'è ancora molta gente che non se ne rende conto: il Covid esiste e uccide. Io in due giorni ho perso madre e fratello". Marcello Cuttitta, gemello di Massimo, con La Stampa ha parlato della doppia tragedia vissuta in famiglia. Venerdì è toccato a Mamma Nunzia, domenica all’ex capitano della Nazionale di rugby, 54 anni soltanto.

"I primi sintomi li aveva accusati proprio dopo aver accompagnato nostra madre a fare il vaccino, un sabato - ha raccontato Marcello -. Il martedì dopo aveva fatto il tampone ed era risultato positivo. Il suo problema era che aveva solo un rene, per colpa di uno scontro di gioco, ed era asmatico, oltre che sovrappeso".

"I medici dell'ospedale San Giuseppe di Albano Laziale hanno fatto il possibile, utilizzando il plasma e gli anticorpi monoclonali, ma non c'è stato niente da fare. La frase più bella l'ha scritta un mio amico: Massimo ha voluto aspettare che se ne andasse sua madre per non darle il dispiacere di vedere morire un figlio" la conclusione del gemello del campione della palla ovale.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIl Benetton Treviso non trattiene Tommaso Allan
Il Benetton Treviso non trattiene Tommaso Allan
©Getty ImagesSei Nazioni 2022, il calendario è ufficiale
Sei Nazioni 2022, il calendario è ufficiale
©Getty ImagesPer Zilocchi la stagione è finita
Per Zilocchi la stagione è finita
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto